mercoledì 6 giugno 2007

INTRODUZIONE

Sono un ricercatore italiano, il quale si occupa da anni del fenomeno UFO in senso lato e più specificatamente del caso Roswell, un presunto "crash" - schianto - di un'astronave aliena che sarebbe avvenuto nell' estate del 1947 nel New Mexico, USA. Ritengo che il caso Roswell venga quasi sempre trattato in maniera piuttosto superficiale e fideistica, indipendentemente se le posizioni assunte da ognuno nei confronti degli accadimenti di allora siano di scetticismo o al contrario di convinzione che a cadere nel deserto non lontano da Roswell fu un'astronave aliena. Il sottoscritto si propone di ricercare una terza via, scevra da condizionamenti di chichessia, in quanto il ricercatore non può permettersi nessuna sorta di partigianeria quando è in gioco la verità. E la ricerca della verità è un valore il quale dovrebbe accomunare tutti. Appunto, dovrebbe....Prossimamente vi proporrò diversi approfondimenti su specifici fatti inseriti nel gigantesco file Roswell, le mie considerazioni e spero nella vostra partecipazione. Le fonti dalle quali attingo sono soprattutto il lavoro sul campo dei ricercatori, le mie corrispondenze con i ricercatori stessi, le testimonianze, i documenti ufficiali, le mie ricerche personali. Chiaramente svolgo in questo momento un'investigazione a distanza, anche se attraverso la comunicazione in rete si può ottenere anche più di quanto ci si possa aspettare. Mi propongo in futuro di recarmi in loco per seguire determinati filoni investigativi sebbene siano passati sessant'anni dai fatti in questione.
Ritengo che questo blog abbia una sua importanza perchè il rompicapo Roswell non è stato ancora chiarito del tutto.

1 commento:

warp>>> ha detto...

Prima di parlare cosa cadde bisognera' esporre cosa accadde e non solo a A Roswell finita la WWII.Basi dell'esercito che erano anche hangar di produzione di velivoli per il secondo conflitto mondiale furono riconvertite da ex Usaaf (United States ARMY Air Force)in reparti Usaf quindi di pertinenza specifica di un'Areonautica che.....si riforgiava per un conflitto gia' presente appena sopito lo sparo dell'ultima pallottola della WWII.Valutamo il concetto "Scenario"........
LIST OF ALIEN BODIES IN POSSESSION OF THE UNITED STATES GOVERNEMENT

22 JULY 1947 - ROSWELL NEW MEXICO: 4 BODIES (forse 5)
13 FEB 1948 - ATEC NEW MEXICO: 12 BODIES
7 JUL 1948 - MEXICO - So.of LAREDO TX : 1BODY
1952 - SPITZBERGEN NORWAY : 2 BODIES
14 AUG 1952 - ELY NEVADA : 16 BODIES
10 SEP 195O - ALBUQUERQUE NEW MEXICO : 3 BODIES
18 APR 1953 - S.W. ARIZONA : NO BODIES RECOVERED
20 MAY 1953 - KINGMAN ARIZONA : 1 BODY
19 JUNE 13 - LAREDO TEXAS : 4 BODIES
10 JUL 1953 - JOHOFNISBURG S.AFRICA : 5 BODIES
13 OCT 1953 - DUTTON MONTANA : 4 BODIES
5 MAY 1955 - BRIGHTON ENGLAND : 4 BODIES
18 JUL 1957 - CARLSBAD NEW MEXICO : 4 BODIES
12 JUN 1962 - HOLLOMAN AFB NEW MEXICO : 2 BODIES
10 NOV 1964 - FT. RILEY KANSAS : 9 BODIES
27 OCT 1966 - N.W. ARIZONA : 1 BODY
1966 - 1968 - 5 CRASHES INDIANA/KENTUCKY/OHIO AREA : 3 BODIES
(ONE UFO INTACT REMOVED)
18 JUL 1972 - MORROCO SAHARA DESERT : 3 BODIES
10 JUL 1973 - NW ARIZONA : 5 BODIES
12 MAY 1976 - AUSTRALIAN DESERT : 4 BODIES
22 JUN 1977 - NW ARIZONA : 5 BODIES
5 APR 1977 - SW OHIO : 11 BODIES
7 AUG 1977 - TOBASCO MEXICO : 2 BODIES
MAY 1978 - BOLIVIA : NO BODIES
NOV 1988 - AFGHANISTAN : 7 BODIES
MAY 1989 - SOUTH AFRICA : 2 ET'S LIVING
JULY 1989 - SIBERIA : 9 ET'S LIVING SPECIMINS

la tabella proposta mostra che il nucleo di presunti Ufo Crash e' in una ben precisa parte degli USA,Che solo nell'area di 4 stati con al centro il Nuovo Messico......a sx ha l'Arizona a dx il Texas e diagonalmente a NE il Kansas relativamente vicino,
SOLOli' hanno recuperato,si fa per dire,la bellezza di 67 corpi su 123La Meta'! Cosa c'e' in New Mexico lo sappiamo a livello militare.E direi se qualcosa disfunziona testata da quelle basi dove cade? LI' VICINO .Forse fu qualcosa successo a Roswell che dette il via di sostituire con UFO Crash il flop di un test militare?Dalla mappa degli Usa per me parrebbe di si' perche troviamo ben distanti e particolari altre zone dove alcuni fenomeni ci sono sempre stati.Qualcuno li ha voluti mixare ma secondo me,Come Arnold vide Hlp a Roswell cadde qualcosa di nostro.E non solo li'.



Poiche'nella pagina segnalata oltre a noti frames FALSI(Il triangolo volante rifornito in volo con 2 F111 famosissimo da sempre come tale)non racconta come storicamente la configurazione tuttala era nota e collaudata ma SOLO a determinati regimi sollecitativi per questo il suo studio malgrado la nascita molto indietro di quella configurazione slitto' nel tempo per renderla operativa.Se ali volanti volarono dagli anni 20 in poi,nel tardo 48 prima ad elica poi a reazione 2 ne volarono con relativi fallimenti .Configurazione interessante ma ancora soggetta a "Instabilita'" longitudinale tipica di velivoli senza coda.Il concetto mi affascina da sempre perche' aveva pro e contro aseconda di dove Mettevi i propulsori.Horten e Northrop lo sapevano ma solo il secondo esploro' completamente il dettaglio.Se volevano un bombardiere e non un caccia ci hanno messo piu' di 50 anni a farlo e con che costi.Quindi per me non era disponibile NULLA se non al max di 2 unita'in costruzione presenti sul suolo americano con quela forma e solo provate in volo brevemente.Certe batoste servono vedi il superbombardiere Valkyrie

che anch'esso fu costruito in 2 esempari.1 cadde l'altro in un museo.Ed era mitico.Ma a chi fa la guerra servono cose che funzionano mica miti.....come l'AVRO canadese che poteva servire come attrazione in show aerei perche' era una buccia di velivolo.Uno ne hanno fatto e oltre alle immagini storiche stranote giace in un museo.Ben lungi dalle prestazioni previste premesse e promesse da un Miethe
http://www.virtuallystrange.net/ufo/mufonontario/avro/avrocar.html
che forse poteva illudere Goering o il Fhurer ma praticamente l'aereodinamica non la sovverte un velivolo tondo quadrato o triangolare.E un Frullatore gigante mica serve come strumento bellico.O un Mito che pero' non supera i test se pilotato da un mito come il Col.Glenn Edwards (riposi in pace) che se poteva dimostrare che quel mezzo era buono lo avrebbe fatto.Gli costo' la vita.E un collaudatore di tal pregio solo morendo ha detto che quella configurazione non era ancora valida.
A determinate velocita'.Quindi Horten da una parte Northrop dall'alta.Ognuno ha portato avanti le SUE ali volanti.
Con stima e rispetto per chi ama il cielo ed i suoi eroi prima di parlare di Ufo bisogna decisamente sapere quante cose ci sarebbero da dire prima di scambiare un'immagine di propaganda fotomontata d'epoca,per una squadriglia operativa,adirittura l'anno prima che volasse un'aereo di quelli.Quindi in conclusione se la storia dell'aereonautica ci indica i limiti e le pretese soddisfatte solo dopo decine di anni senza contare inutilita' di progetti che alla fine non servivano piu',oggi possiamo valutare cosa volava e cosa no' in precisi periodi storici.Che una mole moltiplicata di cose in cielo con forme innovative che scoppiavano pure la gente a terra le vide nel dopoguerra non ci porti a pensare che quegli Ifo erano Ufo.
ed il Target di recupero era determinato da quello che cadeva.Perche ne cadde tanta di roba dal cielo.Ma era roba nostra.

Fa specie che il termine Fliyng saucers che in questo caso non ha nulla da vederci fosse gia' pronto nelle redazioni per descrivere cose che cadevano dal cielo.O lo percorrevano.Perche' in effetti nuove tecnologie concentrate in specialmodo in New Mexico come Test Area primaria non potevano essere scambiate per fallimenti di un paese che ha vinto la guerra e sta preparandone il futuro delle successive.E iniziarono a cadere UFO....

L'esperto in fotografia Bob Shell ha ricevuto due pezzi del film, che mostrano ciò che in apparenza è una porta (l'entrata della sala dell'autopsia) ed una scala; invitato a certificare la data di tale pezzo di filmato Shell ha confermato trattarsi di un 16 mm Cine kodak super xx del 1947 (in bianco e nero). Ma siccome il soggetto dell'autopsia non figura nello spezzone, niente garantisce l'autenticità.Senza contare che quella pellicola fu prodotta anche successivamente con identica Emulsione e numero di codice Kodak.Per che uso lo sapranno i tecnici ma quel materiale si poteva reperire lo stesso oltre al 47....per fare un falso?
Warp>>>